lunedì 1 dicembre 2008

Start wearing purple

Mi capita spesso quando guardo un film particolarmente carino, e perchè no profondo, in un certo senso, che le emozioni che provo mi lascino un scosso, turbato.
Stasera mi è capitato con un film che avevo pure già visto, l'avevo fatto partire sul pc per fare da diversivo ad altre attività ma dopo l'ho guardato attentamente fino alla fine.
Mi vengono in mente domande anomale che magari c'entrano poco col film, non perchè ma mi piace quando succede
Mi sembra di auto celebrarmi, festeggio per me perchè mi sento profondo, conoscitore di sentimenti e non superficiale osservatore, mi spiego?
Penso che se esista una ricetta per la felicità sia diversa da persona a persona, c'è chi mira ai soldi, chi ai rapporti, chi al lavoro e chi alla famiglia.
Sta ad ognuno di noi accostare la percentuale che vogliamo dare ad ognuna di queste voci e aspettare come un chimico le reazioni che succederanno con il passare del tempo.
Io non ho minimamente idea di cosa voglio fare nella vita, ho 23 anni, ieri era il mio onomastico, mercoledì ho un'esame che schioderebbe la mia carriera universitaria, ho una camicia viola e mi sento stranamente bene; serve altro?

P.S.
si lo so non ho parlato di politica, ma il mio vaso d'odio nel confronto si questa società si sta riempiendo come al solito e tra poco lo riverserò su questo blog.
Mi piace parlare di politica ma avevo voglia di scrivere queste sensazioni.
Di politica ne parlano tanti, troppi ne parlano senza informarsi, alcuni ne parlano informandosi ed esprimendo e propri pensieri.
Spero di essere nella categoria giusta.

2 commenti:

stellavale ha detto...

Io non so minimamente che fare e ne ho 29, di anni. Grave eh?

Andrea ha detto...

ci si farà compagnia:)